Classi prime: progetto “laboratorio di gioco teatrale”

Stimati genitori,

Nelle prossime settimane gli allievi di prima media parteciperanno a un laboratorio di gioco teatrale durante quattro ore di laboratorio di italiano o di educazione fisica.

Sarà un’occasione per sperimentare le proprie attitudini espressive, lavorare sul sentimento di autostima e di apertura e per conoscere ed accettare personaggi diversi da sé, interpretandoli e quindi mettendosi nei loro panni. Le attività proposte forniranno anche una valvola di sfogo per le angosce ed i momenti difficili della vita attuale. L’aggiunta del teatro non verbale nel programma servirà per conoscere meglio il proprio corpo, come comunicare attraverso di esso e affinare lo sguardo sull’altro: un ottimo allenamento in questi giorni.

Per chi è interessato ci sarà la possibilità di continuare iscrivendosi al doposcuola di teatro che partirà nel mese di gennaio 2021, durante il quale si potrà preparare una presentazione finale  da  mostrare ai compagni.

L’attività verrà svolta a classi dimezzate, nella grande aula multiuso della sede e nel pieno rispetto delle norme di protezione anticovid.  Invitiamo ad indossare vestiti comodi.

L’insegnante, signora Orit Guttman, ha svolto una prima formazione di 3 anni in psicologia all’Universita di Buenos Aires, Argentina, e tanti corsi intensivi di teatro, mimo, clown, maschere e danza nella stessa città. Diplomata poi alla scuola di teatro Dimitri nel 1994. È attiva come insegnante da 23 anni. Per più informazioni:  www.clownorit.ch.

Grazie all’energia positiva dell’insegnante e a questo tipo di attività creativa intendiamo offrire agli allievi, tra l’altro, alcuni momenti di sano buon umore.

from to